Debut e L’Oréal insieme per lo sviluppo di ingredienti biotech

debut

Debut, leader nel settore della bellezza biotecnologica, ha annunciato oggi di aver firmato un accordo con L’Oréal per sviluppare più di una dozzina di prodotti e ingredienti bioidentici che sostituiranno gli ingredienti di provenienza convenzionale attualmente utilizzati nei prodotti di L’Oréal per il mondo skincare, haircare, color cosmetics e fragrance.

Il mercato globale beauty & PC è attualmente valutato a 646 miliardi di dollari e si prevede che crescerà a un ritmo annuo del 3,33%, secondo Statista. Di fronte al cambiamento climatico, all’acuirsi dell’inquinamento e alla domanda inarrestabile di risorse naturali, c’è urgente bisogno di un approvvigionamento sostenibile degli ingredienti. La biologia sintetica, che Boston Consulting ha descritto come “il paradigma produttivo del futuro”, è in grado di fornire l’innovazione necessaria per creare alternativi nel segno di una bellezza sostenibile. Mantenendo il focus sulla creazione di ingredienti bio-based nella quantità e nella qualità necessarie, Debut è altamente complementare agli sforzi globali di ricerca e sviluppo di L’Oréal e rappresenta un partner chiave per soddisfare gli impegni di sostenibilità di L’Oréal for the Future.

Come parte dell’accordo, Debut creerà nuovi ingredienti di origine biologica utilizzando tecnologie proprietarie avanzate e processi che combinano fermentazione e tecnologie cell-free che sostituiranno i metodi convenzionali.

I processi biotecnologici di ‘green science’ come quelli di Debut aprono la strada a una nuova generazione di ingredienti e prodotti cosmetici bioattivi che sposano il meglio della natura con la trasparenza, sicurezza, purezza, coerenza, qualità ed efficacia supportata dalla scienza.

Creare ingredienti bioidentici su larga scala aiuta a preservare la biodiversità globale e a garantire la responsabilità lungo la supply chain e garantendo al prodotto massima qualità e le più elevate performance”, ha affermato il fondatore e CEO di Debut, Joshua Britton. “Debut si impegna a creare formulazioni a base biologica per il mondo beauty e dispone di capacità senza eguali nel mondo della biotecnologia e della formulazione per portare questo cambiamento nella bellezza“.

Grazie a questa entusiasmante partnership e all’adozione di una tecnologia innovativa, siamo nella posizione ideale per guidare la creazione di prodotti più sostenibili ed efficaci che soddisfano le richieste dei nostri consumatori e per adempiere al nostro dovere di prenderci cura del pianeta“, ha affermato Guive Balooch, Global Managing Director di Augmented Beauty e Open Innovation di L’Oréal. “Questo accordo a lungo termine con Debut è un altro esempio del nostro impegno a sostegno dell’Open Innovation ecosistema e della nostra volontà di costruire il futuro della bellezza collaborando con i migliori partner della categoria.”