L’ultima novità di Helan Cosmesi di Laboratorio, Kaffa, va dritta al cuore e alla pelle dei consumatori. Il nome trae spunto da Kaffa, un antico regno situato nell’odierna Etiopia. Le texture avvolgenti, gli ingredienti golosi e le confezioni colorate con le stampe tropicali uniscono tutti gli elementi caratteristici della casa cosmetica genovese. I prodotti della linea Kaffa seguono i dettami di Helan: formule rigorose racchiuse in texture avvolgenti con il 96% di ingredienti di origine naturale. 
KAFFA, UNA LINEA GOURMET

Una linea completa pensata per accompagnare con dolcezza e colore la beauty routine quotidiana.

E’ proprio così!“, racconta Malva Moncalvo, CEO di Helan. “Kaffa è caratterizzata da una fragranza ricca di contrasti nel proprio equilibrio, trae la sua energia positiva già nelle note di testa dal contrasto Dolce-Amaro della Vaniglia e Anice, Liquirizia e Mandorla Amara. kaffa helan cosmetici

Nel cuore l’aroma dei Chicchi di Caffè sembra preparare il naso ad accogliere i vivaci toni floreali dell’assoluta dei Fiori d’Arancio e Gelsomino che si abbinano al dinamismo del Pepe rosa. conducendo al morbido fondo in cui le note rotonde di Patchouli e Sandalo si stendono su un letto irresistibilmente caldo di Ambra e legni di Cashmere. Kaffa è una linea energica e affascinante, dalla sensualità travolgente ma equilibrata nei suoi contrasti. Due anime che collimano alla perfezione in un’interpretazione moderna che vede l’uso di ingredienti della tradizione culinaria e quindi Gourmet anziché Gourmand in una fragranza Orientale”.

ANIMA NATURALE

Kaffa unisce rigore, piacevolezza cosmetica e naturalità, da sempre elementi chiave della filosofia di Helan. Facciamo prodotti naturali dal 1976 e per noi naturale è sinonimo di prodotto green a tutto tondo, dalla formulazione al packaging.- prosegue Malva Moncalvo – I nostri prodotti non contengono ingredienti di origine animale, petrolati, oli minerali, lanoline, siliconi e PEG, parabeni e fenossietanolo, coloranti e tensioattivi potenzialmente irritanti come SLS e SLES; persino le confezioni sono green: utilizziamo carta e cartone certificati FSC, provenienti da foreste protette e da una filiera di approvigionamento gestita in maniera responsabile, e materiali eco-friendly, reciclati e reciclabili, come vetro, alluminio, PE green”.

Fin dall’inizio, infatti, la mission dell’azienda è stata quella di formulare e produrre cosmetici pensati e realizzati in armonia con la Fisiologia cutanea, la Natura, l’Ambiente e il Mondo Animale. Naturalità seguita da piacevolezza cosmetica, perché il cosmetico è prima di tutto un prodotto edonistico, che deve piacere e far stare bene, e come tale dev’essere inteso.

malva moncalvo helan cosmetici
MALVA MONCALVO, CEO HELAN COSMESI DI LABORATORIO
HELAN, NATURALI ED ETICI DAL 1976
helan cosmetici
L’olmo, simbolo istituzionale di Helan Cosmetici

La scelta di produrre cosmetici naturali è stata decisamente pionieristica, in quanto la “Green Wave” che oggi pervade quasi tutti i settori commerciali, nella metà degli Anni’70 non aveva ancora toccato il mercato cosmetico. Anzi, la secolare esperienza erboristica sembrava sopraffatta da una sfrenata rincorsa al modernismo. Nonostante il mood edonistico di quegli anni, Elisa Bottini Massa e il marito Enzo Moncalvo scelsero di puntare su formule naturali e su un piccolo laboratorio artigianale. Nacque il marchio Helan, sintesi di helios (sole) e animus (spirito), ad indicare un’azienda dallo spirito limpido, ricco di energia come il sole, fonte di vita. Il resto è raccontato nei prodotti, fatti con amore per la Natura e per l’Uomo.

” al cuore di helan ci sono naturalità e rigore”